Categorie
Politica Uncategorized

Gli psicopatici al potere

Ricordate qualche anno fa che non passava giorno senza la notizia di qualche politico colto con le mani in pasta in qualche tangente?
Tutto questo oggi non c’è più perché il potere giudiziario, l’unico che può controllare quello politico, è stato spazzato via in questi anni.

Il politico è di sua natura uno psicopatico -Lowen, allievo di Wilhelm Reich- e senza controllo diventa totalitario. La pandemia è la sua l’occasione d’oro e si sono gettati tutti assieme sul carro vincente e così una nuova dittatura si è instaurata nel paese e il popolo bue non se ne accorge neppure, instupidito negli ultimi decenni dal “metodo Berlusconi” che lo ha reso schiavo della TV.

Un segnale della triste china su cui si avviava l’Italia ci fu quando Renzi, a capo del PD, fu tristemente votato dal 40% degli elettori. Fortuna che il suo vero volto si palesò subito e crollò miseramente e il potere si rivolse a questo punto alla formazione di un nuovo partito di rottura, i 5 stelle. Funzionò ed il potere si ritrova centinaia di parlamentari-servi alle sue dipendenze e gli elettori con un pugno di mosche…

La situazione è quasi comica con un terzo della popolazione che non ci sta, ma che non ha nessun partito politico votabile!


Sul carattere psicopatico

Zucconi, Lowen e altri

Politico psicopatico

Categorie
Società

Il giardino in gabbia

Oggi passeggiavo accanto a dei giardinetti dove portavo i miei figli. Ora sono recintati da fitte sbarre verdi, una sola entrata da qualche parte, una vera tristezza, qualche persona dentro, in gabbia.

La nostra società, senza neppure accorgersene si è “ingabbiata” poco alla volta in questi decenni di tranquillità, benessere e pace sociale, una gabbia dorata che ora appare con il green pass per quello che veramente è: un campo di concentramento.

Politici forse impauriti, sicuramente incapaci, ogni giorno con veemenza e violenza cercano di porre altre gabbie, in questo momento ai cosiddetti no vax, ma in fondo a loro stessi, alla loro parte selvaggia e naturale. Un tempo furono gli zingari, i gitani, gli hippie, i diversi, i giovani, i bambini e così via. La parte ostile dentro l’essere umano, il suo ego, il suo superio, il carnefice poco alla volta ha preso il dominio e in maniera orribile e turpe sta ancora una volta devastando l’umanità.

Sala lettura di questi miei pensieri Rosanna mi scrive:

“Mi hai fatto. Venire in mente l’ideogramma Kùn: un albero nel recinto, vuol dire difficoltà.
La costrizione del naturale, dello spontaneo che non può maturare, svilupparsi completamente.”

Categorie
Spiritualità

Restare sulla Via

La scelta di non vaccinarsi è una scelta Spirituale, di cercare di non restare come moscerini appiccicati alla carta moschicida creata da questa società decadente e nelle mani di una oligarchia sempre più ristretta e malata.

È importante però restare centrati, sulla Via. Da ogni parte partono minaccie gravissime di personaggi pubblici persi e senza anima. Oggi leggo del cantante J-Ax che se vedesse un no vax lo tirerebbe sotto con l’auto o un esponente di +Europa che invoca i cannoni del famigerato bava beccaris sulla folla…

Giambattista Tiepolo, La Nobiltà e la Virtù abbattono l’Ignoranza, 1747, Norton Simon Museum, Pasadena

È possibile continuare la propria scelta perché lo Spirito offre sempre la possibilità di restare sulla Via. Non fatevi prendere dallo sconforto e dalla rabbia, questi sono i “tentatori” dell’ego e si diventa come questi folli impauriti che ormai non sanno più come uscire da una situazione che hanno creato portando l’umanità e se stessi ad un clima che sta diventando micidiale.

Categorie
Società

La nuova resistenza

A volte scrivo duramente dei miei consimili umani, ma aborro la stupidità perché la Natura ha dotato l’essere umano di intelligenza e ritengo sia avvilente vedere come questa non sia usata quasi mai. Perché sono contrario ai vaccini? Contratto a questa demente fede del cittadino ebete nel suo nuovo dio? Semplicemente perché non funzionano e i dati, man mano che passano i mesi, lo dimostrano. Andate a vedere i morti, i contagiati, le terapie intensive del mondo, dell’Europa, dell’Italia durante l’anno solare e vedrete che in ogni momento stavamo meglio l’anno precedente.

Avete solo arricchito con i nostri soldi i soliti personaggi della finanza, ad esempio gli Elkan, padroni del reazionario giornale Repubblica e fabbricanti di mascherine, ringraziano, inchinatevi a loro.

Ieri le piazze di tutto il mondo sii sono riempite di persone che hanno deciso di usare l’intelletto, ma difficilmente vedrete le immagini restando schiavi dei media che seguite. Qui Milano ieri.