Categorie
Uncategorized

Al lupo! Al lupo!

Sinceramente le guerre non mi appassionano e trovo più delirante la situazione anti democratica dell’Italia che il conflitto Russo Ucraino, ma ha una sua utilità, mostra sempre più come la mente umana sia manipolabile.

In tali frangenti dobbiamo tornare al vero, riconnetteterci alla verità della vita per poter respirare e vivere e non aver la mente spazzata via in un’inutile turbinio di stoltezze umane.

Ad esempio la famosa fiaba di Esopo, l’agnello e il lupo, come tutte le fiabe e i miti ci riconnettono alla realtà.

La pecora stoltamente grida al lupo, al lupo e all’ennesima falsità nessuno più le crede e a causa di sé stessa muore divorata dal lupo.
Così succede all’informazione, i giornali sono in crisi, l’espresso svuotato dagli Elkann Agnelli viene venduto e ridimensionato.

Al lupo, al lupo per due anni durante la pandemia e chi vi crede più? Arrivò il lupo e foste divorati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.