Categorie
Salute

il fallimento di Israele

Pare che Israele, dopo il fallimento della politica vaccinale – è la nazione con più contagi al mondo in rapporto alla popolazione nonostante siano alla quarta dose vaccinale – ci abbia rinunciato.

Questa notizia è molto positiva perché è da sempre che diciamo che non è possibile trovare un vaccino per le malattie stagionali come l’influenza. Il perché è semplice, la Natura protegge se stessa e il sistema evolutivo grazie a queste malattie che servono a fermare l’autodistruttività delle persone che, soprattutto nei mesi invernali, si stressano, non si fermano, non riposano abbastanza.

È tutta questione di intelligenza, bisogna uscire dal proprio piccolo mondo egoico in cui i megalomani cercano soluzioni non naturali come i vaccini influenzali e del Covid e non soluzioni naturali come la prevenzione, il riposo e la guarigione naturale, energetica.

Naturalmente, dato che viviamo in mezzo a personaggi folli e pochissimo evoluti, ci vorranno secoli prima di comprendere come funzionamo veramente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.