Categorie
Uncategorized

La completa tolleranza

La pandemia ha creato un baratro dove una parte della popolazione è passata al di là, mentre tanti sono caduti nel baratro.

Al di là vuol dire “la Terra promessa”.

Per stare qui è necessario avere compreso la “tolleranza perfetta”, nessuno può imporre nulla ad un altro essere umano. Chi è nel baratro deve imparare questa tolleranza per poterne uscire. Non può essere una tolleranza per qualche categoria, ad esempio, gialli, rossi, gay, ma deve essere totale. Accettare ad esempio che ci sono persone che usano altri sistemi di vita rispetto alla propria e molti riguardano la salute. Chi non rispetta il libero arbitrio non può entrare nella “Terra promessa”, ha scelto di stare nel baratro.

Cosa può fare chi sta al di là del baratro? Può, deve, tendere una mano per aiutarli ad uscire perché è necessario che, prima o poi, tutti si tolgano dal baratro e arrivino al di là. È il compito dell’umanità.

Uscire dal baratro però è semplice, basta essere totalmente tolleranti, ma per ora l’umanità non ci è mai riuscita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.