Categorie
Salute

L’inconscio ci protegge

Su Netflix vi è una serie su Freud. La situazione interessante è il conflitto con gli “accademici” con cui è costretto a lavorare. Per lui la malattia è originata da conflitti inconsci, per gli altri da danni organici. In alcune scene coloro che lo supportano sono entusiasti e per loro le sue idee cambieranno il mondo.

È molto triste, avrebbero potuto cambiare il mondo, ma gli “accademici” non hanno cambiato idea e sono loro che con la loro pestilenza di pensiero causano danno enormi all’inconscio delle persone.
Un esempio, adesso nelle trasmissioni per bambini gli si inculca l’idea che saranno protetti solo con i vaccini. Danno enorme, le loro naturali difese sono messe a repentaglio perché nel loro inconscio viene instillata la falsa, idea della loro “naturale debolezza” che andrà a sostituire la loro “naturale sanità”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.