Categorie
Salute Società

Un mondo bestiale

I danni comportamentali creati dal “terrore pandemico” sugli esseri umani, in particolare i più piccoli, saranno enormi e a lungo termine.

Vedere signori in giro con le mascherine anche se non più necessarie e obbligatorie, che evitano accuratamente di avvicinarsi agli altri, è una brutta sensazione; ancora peggio vedere mamme che spingono il passeggino bardate sino agli occhi incuranti che il loro piccolo ha occhi per vederle.

i raggi uv distruggono il virus, coprendosi così, questo essere umano non permette al sole di compiere il suo lavoro

Tali comportamenti rientrano fra i disturbi psichici e diciamolo, non è che prima della pandemia l’essere umano andasse poi così bene, ma da domani, con questi disturbi comportamentali?

Come dovrebbe essere il nostro comportamento naturale? Basta osservare gli animali, la loro affettuosità verso i piccoli e i loro giochi. Più la società si allontana da questa “naturalezza animale” e più la società diventa “bestiale”

Categorie
Politica Salute Società

Lo scemo del villaggio

Si è infettato di Covid e con la febbre è andato ad una festa e poi ad un funerale. Ha scatenato un putiferio e i nostro politici di destra e di sinistra vogliono introdurre i TSO per chi rifiuta le cure. Sistema oppressivo tipico dei regimi. E leggendo i giornali,sempre più sembra di stare in un regime. Lo si capisce dal fatto che i più importanti quotidiani non hanno più diversità.

Tutti appaiono preoccupati che l’imprenditore infetto “unga” gli altri della terribile malattia, malattia che ormai non fa più danni…

Quello che invece dovremmo considerare è la follia che questo signore impersonifica: se uno ha la febbre dovrebbe stare a letto, dovrebbe prendersi “cura” di sé stesso! Invece no, se ne và in giro a continuare a “fare”. Questo è il vero malessere, l’indicazione che qualcosa non va. Ricordo, all’inizio della pandemia, uno dei primi contagiati era ammalato, ma girava il mondo a “fare” gare e partite a calcetto. Ci ha messo poi mesi ad uscire dall’ospedale.

Yin Yang, la febbre indica qualcosa, è un segnale di malessere, solo uno stolto non considera i segnali.

Se avete paura che qualcuno in giro vi contagi, provate a reagire diversamente, nessuno vi può contagiare se non avete paura; fare come tanti purtroppo fanno, spostarsi, chiudersi, tirare sino agli occhi la mascherina, denotano solo problemi psichici, paura e la paura è il peggior contagio possibile. Invocare un TSO per un altro essere umano è un segnale ben preciso, respirate, prendetevi una pausa, prendere consapevolezza che qualcosa non va nella vostra vita.

Categorie
Salute

La società paranoica

Esistono le “malattie della mente”. Sono disturbi della persona e un tempo venivano studiati. Ad esempio un eccesso di pulizia è un disturbo della mente. Anche il credere che uscire di casa sia pericoloso o la paura delle goccioline di saliva sospese in aria sono disturbi della mente. Si chiamano fobia che sfociano in paranoia quando l’altro è visto come “portatore di malattie”. È una malattia dovuta alla paura e il paranoico ha paura di tutto e deve difendersi da tutto. Il paranoico è insano, è un essere umano che ha deviato dall’umanità.

A volte non è facile capire le malattie della mente dei paranoici. Fanno però cose strane, non naturali, se vediamo una nazione andare in giro con le mascherine o tapparsi in casa, ecco, quella è una società paranoica, le persone vivono male, non comprendono la natura, non sanno come funziona, si è iperprotetti, con mille (appunto) paranoie.

Il numero di bambini immunodepressi, il numero di persone con disturbi alimentari, intolleranze, aumenta all’aumentare della paranoia.